L’inverter trifase di SolarEdge è ora disponibile in Italia

SolarEdgefornitore di ottimizzatori di potenza, inverter solari e sistemi di monitoraggio per array fotovoltaici – ha annunciato che la sua soluzione trifase StorEdge® con interfaccia accumulo integrata è ora disponibile per essere ordinata in Italia.

Il nuovo inverter StorEdge -riporta il comunicato – oltre a permettere un autoconsumo maggiore, porta l’accumulo energetico accoppiato in corrente continua (CC) nel mercato fotovoltaico delle soluzioni trifasi residenziali. Unendo gestione energetica intelligente all’accumulo di energia, l’inverter trifase StorEdge offre sia la gestione sia il monitoraggio della produzione fotovoltaica e si integra alla perfezione con l’accumulo in batteria e con i dispositivi Smart Energy di SolarEdge; tutto attraverso un unico inverter.

La soluzione accoppiata in CC garantisce una maggiore potenza del sistema eliminando ulteriori conversioni CC-CA (corrente alternata). L’accoppiamento in CC, unito all’interfaccia StorEdge integrata, elimina la necessità di aggiungere unità esterne ed offre un’installazione semplice, immediata ed economicamente vantaggiosa, oltre a migliorare la gestione dell’inventario.

La nuova soluzione trifase StorEdge è compatibile con le batterie approvate 48V LG RESU e BYD con capacità 3kWh-14kWh. L’offerta StorEdge supporta anche l’accoppiamento in CA. Per una maggiore flessibilità e compatibilità con inverter di terze parti e di altri produttori di batterie è previsto un futuro aggiornamento del firmware.

L’inverter è disponibile nelle classi di potenza 5-10kW ed è conforme agli standard di sicurezza VDE 2100-712, IEC 60947 e OVE R11-1. La piattaforma di monitoraggio del sistema fornisce ai proprietari di abitazioni una visione completa della produzione fotovoltaica, dello stato della batteria e dell’autoconsumo.