La Tesla Model 3 scende di prezzo sul mercato europeo

La Tesla Model 3 scende di prezzo. La società di Elon Musk ha comunicato un riposizionamento del listino europeo della sua berlina media (e elettrica) al fine di poter rientrare negli incentivi. Da oggi è possibile portarsi a casa la Tesla Model 3 Standard Range Plus a 47.990 euro. Rispetto agli originali 50.990 euro, ossia al prezzo applicato fino a pochi giorni fa, si tratta di un notevole abbassamento.

Contestualmente scendono di prezzo anche la Long Range, che da 57.920 euro passa a 53.990, e la Performance, che da 65.490 scende a 60.490. A questi prezzi devono essere poi detratti gli incentivi. A scalare gli incentivi è la stessa Tesla direttamente sul suo configuratore; basterà simulare l’acquisto di una Model 3 Long Range per accorgersi che il prezzo finale passa da 47.990 a 42.750 euro.

Nel frattempo Tesla sta puntando tutto sul miglioramento dell’Autopilot avanzato, sull’incremento della qualità degli interni di tutti i suoi modelli (Model Y ma soprattutto Model S) nonché sull’espansione della gamma verso il basso per andare a coprire ogni fascia di pubblico e segmento di mercato.

Ricordiamo che la Tesla Model 3 Standard Range Plus ha la trazione integrale (i due motori sono posizionati direttamente sull’asse anteriore e su quello posteriore) e una batteria da 50 kWh, che garantisce 448 km di autonomia, la velocità massima è di 225 km/h e lo 0-100 avviene in 5,6 secondi.

 

 

 

Previous articleEni, Unicredit e Harley&Dikkinson: partnership per il Superbonus 110%
Next articleTages Helios II, acquisizione di tre portafogli fotovoltaici in Puglia