zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeFotovoltaicoIren, al via impianto fotovoltaico da 28 GWh nel Viterbese
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Iren, al via impianto fotovoltaico da 28 GWh nel Viterbese

È entrato in esercizio in questi giorni il nuovo impianto fotovoltaico di Tuscania da 17,3 MWp realizzato da Iren Green Generation, società del Gruppo Iren destinata allo sviluppo delle energie rinnovabili, realizzato in collaborazione con un operatore europeo specializzato nello sviluppo, realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici. L’impianto, che si estende su oltre 22 ettari nel comune di Tuscania, in provincia di Viterbo, è composto da 32 mila pannelli, 4 inverter, e garantirà una produzione di energia totalmente green di 28 GWh/anno pari al consumo medio di quasi 8 mila famiglie.

La realizzazione di questo nuovo impianto segue l’acquisizione della corrispondente autorizzazione, avvenuta tramite l’acquisto nel settembre 2022 del 51% della società Limes 1 srl.

L’operazione è stata poi seguita da attività di progettazione e gestione di autorizzazioni secondarie, contrattualizzazione di forniture, realizzazione e gestione del cantiere per la costruzione del campo, e del cavidotto interrato di circa 5 Km in media tensione. Completa il sito una sottostazione elettrica per collegare l’impianto alla rete di trasmissione in alta tensione di Terna. Adiacente a questa struttura è in corso di realizzazione un secondo impianto – da 21,2 MWp – che entrerà in servizio nei primi mesi del 2024.

L’entrata in esercizio di questo impianto segna un ulteriore passo avanti di Iren verso il raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano industriale al 2030, che vede un target di nuovi impianti di energia rinnovabile pari a 2,2 GW: un dato che conferma la massima attenzione del Gruppo verso la transizione ecologica ed energetica a cui sono dedicati oltre l’80% dei 10,5 miliardi di euro di investimenti previsti in arco piano.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati