I sistemi di monitoraggio di Higeco per un portafoglio di impianti FV da 120 MW

Higeco More – società che progetta e sviluppa soluzioni per il monitoraggio e controllo degli asset rinnovabili in ambito commerciale -ha fornito i sistemi di monitoraggio per 18 impianti fotovoltaici localizzati in Italia e con potenza di circa 120 MWp di proprietà di Green Arrow Capital. Quest’ultimo è un gruppo specializzato nella creazione e gestione di fondi di investimento dedicati alle energie rinnovabili in Europa.

Higeco More – riporta un comunicato – si è occupata della fornitura e dell’installazione del Supervisory Control And Data Acquisition, cosiddetto Scada, di primo livello. L’intero parco impianti può ora essere monitorato attraverso un’unica piattaforma gestionale che facilita le operazioni di controllo da parte del proprietario e delle diverse società di O&M coinvolte.

«Siamo molto soddisfatti del rapporto di fiducia costruito negli anni con Green Arrow Capital.» – ha commentato Marco Poloniato, founding partner e sales manager Italy di Higeco More – «In un mercato fotovoltaico in continua espansione, è oggi più che mai fondamentale poter contare su uno Scada affidabile e flessibile per conseguire importanti risparmi sui costi operativi e ottimizzare le performance, sia per gli impianti in conto energia che in grid parity».

«Siamo contenti di collaborare con Higeco More da tanti anni con soddisfazione reciproca. Il monitoraggio dei nostri asset è una delle componenti fondamentali per le nostre performance», ha aggiunto Eugenio de Blasio, Founder e CEO del gruppo Green Arrow Capital.

Oltre a monitorare inverter e sensori meteo, le soluzioni di Higeco More permettono di acquisire dati dai contatori di scambio e di produzione, string-box, tracker monoassiali e biassiali, protezioni generali e protezioni di interfaccia. Tutti i dati in arrivo da ogni impianto fotovoltaico vengono standardizzati e aggregati a livello di intero portfolio.

 

Previous articleESI si aggiudica gara per impianto FV in Mozambico
Next articleSaipem e CNR, accordo di collaborazione per le fondazioni eoliche galleggianti