zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeIniziative specialiHeraSolidale, al via la quinta edizione
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

HeraSolidale, al via la quinta edizione

Parte a settembre la quinta edizione di HeraSolidale, un progetto importante ideato dal Gruppo Hera nel 2014 per contribuire concretamente al finanziamento di attività ad alto valore sociale in linea con l’Agenda ONU 2030.

In quasi dieci anni HeraSolidale ha devoluto oltre un milione di euro a numerose organizzazioni non profit per dare vita a iniziative importanti come l’inserimento al lavoro delle donne vittime di violenza, l’assistenza medica per le malattie rare, il sostegno a territori più poveri, la costruzione di pozzi in Etiopia. Lo ha fatto grazie ai contributi del Gruppo stesso, ma anche alle donazioni volontarie dei lavoratori, attraverso trattenute in busta paga o tramite il sistema di welfare aziendale, e dei clienti al momento della sottoscrizione di nuovi contratti.

Con la volontà di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi, la quinta edizione in partenza sarà attiva fino a marzo 2026. Cinque le organizzazioni scelte dai dipendenti, in un’ottica di coinvolgimento, sensibilizzazione sui temi, trasparenza e imparzialità: Ageop Ricerca, Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, Fondazione ANT, Medici Senza Frontiere e UNHCR.

L’elenco dei progetti proposti è consultabile sul sito https://www.gruppohera.it/-/herasolidale-2023-2026

Oltre 670 mila euro donati da HeraSolidale negli ultimi quattro anni

Ammonta a 445 mila euro la cifra raccolta solo nel triennio 2020-2022 a favore dei progetti di solidarietà e ambientali. Con l’importo raggiunto grazie alle donazioni dei lavoratori, dei clienti e delle società di vendita di gas e luce del Gruppo, è stato possibile garantire, ad esempio, istruzione in paesi a basse risorse, cure e assistenza a pazienti oncologici e a bambini ricoverati, iniziative agroforestali e pulizia dei mari dall’inquinamento della plastica.

Progetti virtuosi a cui si sono aggiunte le più recenti iniziative straordinarie avviate dal Gruppo Hera durante la pandemia, la guerra in Ucraina e l’emergenza maltempo del maggio 2023 e con cui HeraSolidale ha raccolto e donato ulteriori 234 mila euro.

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati