Fronius lancia il nuovo inverter Tauro per impianti FV commerciali

Fronius – multinazionale austriaca specializzata in soluzioni per l’efficienza energetica – ha presentato l’inverter Tauro per impianti fotovoltaici commerciali, disponibile da questo mese. La soluzione – riporta un comunicato – si distingue per un concept innovativo e orientato all’efficienza: la combinazione di un design solido e compatto, la resistenza a qualsiasi condizione ambientale e l’elevata flessibilità di configurazione rendono questo inverter una soluzione pensata per impianti performanti e con bassi costi di gestione.

«Quando abbiamo sviluppato Fronius Tauro per noi era fondamentale soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Per questo abbiamo realizzato un prodotto che rispondesse alle richieste del mercato e offrisse un reale valore aggiunto», ha dichiarato Martin Hackl, Global Director della business unit Solar.

L’inverter è disponibile nelle versioni Tauro e Tauro Eco, entrambe utilizzabili in impianti centralizzati e decentralizzati. Tauro è disponibile nella classe di potenza 50 kW, è dotato di 3 inseguitori MPP e un’ampia gamma di tensioni in entrata che lo rendono indicato per installazioni fotovoltaiche complesse. Tauro Eco invece è disponibile in taglie da 50, 99 e 100 kW ed è dotato di 1 inseguitore MPP.

Sul fronte servizi, Fronius consente agli installatori di offrire assistenza post-vendita grazie al design smart dell’inverter e all’app Fronius Solar.SOS. che consente ai tecnici di intervenire in modo semplice e rapido.

 

Previous articleI circuiti stampati di Alba Elettronica a Power Fortronic/Zero Emission 2021
Next articleGse, oltre 15 miliardi per supportare la green economy e lo sviluppo sostenibile