Fotovoltaico, FIMER apre sede a Tokyo

FIMER, società  specializzata in convertitori di energia per pannelli fotovoltaici (di cui è il quarto produttore al mondo), si espande in Giappone, aprendo una nuova sede a Shinagawa, principale quartiere d’affari di Tokyo. La scelta va nella direzione di una sempre più intensa internazionalizzazione del business, che è uno degli obiettivi del nuovo CEO, Alessio Facondo, ex AD della Divisione Aerostrutture di Leonardo e nominato nello scorso aprile. L’espansione fa seguito ad un percorso inaugurato all’inizio del 2020, prima dell’emergenza Covid, quando FIMER aveva piazzato il colpo dell’acquisizione della divisione solar di ABB (qui la nostra news).

Vorrei esprimere le mie più sentite congratulazioni a FIMER Giappone – ha commentato in comunicato il Presidente Filippo Carzanigaper l’apertura del nuovo ufficio. In seguito all’acquisizione da parte di FIMER del business degli inverter solari di ABB a marzo la nostra strategia si è concentrata sulla creazione di valore per il cliente in tutti i segmenti del mercato fotovoltaico, oltre a sfruttare le opportunità di espansione nei territori ad alta crescita. Il Giappone è un mercato strategico dove attualmente stiamo assistendo ad una forte domanda, soprattutto nel settore delle utility. L’apertura della nuova sede centrale di FIMER e del prossimo centro servizi rafforzano il nostro impegno nei confronti dei clienti, che hanno così accesso ad una gamma completa di offerte. Ho piena fiducia che il team sia preparato per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti”.

FIMER specifica poi che il settore del fotovoltaico nel Paese nipponico è in crescita, grazie anche agli sforzi del governo che mira a far sì che le energie rinnovabili rappresentino il 22-24% della produzione nazionale di elettricità entro il 2030. L’impegno del Paese per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni di carbonio ha permesso di attirare maggiori investimenti da parte di società locali e da multinazionali, in particolare nella costruzione di centrali solari su larga scala e per uso industriale.

Con l’intento di rafforzare l’impegno nel creare valore aggiunto per il cliente, FIMER mira dunque ad aumentare il numero di punti di contatto sia attraverso il lancio del nuovo sito web che del centro servizi. Il centro di assistenza, che dovrebbe aprire presso il Tama Center di Tokyo entro il 2021, offrirà supporto su operazioni e manutenzione (O&M), oltre alla formazione in loco per tecnici e agenti di servizio.