Eolico, Falck Renewables sigla contratto di fornitura con Ball Corporation

Falck Renewables ha annunciato la firma di un Corporate Power Purchase Agreement (ppa) tra la controllata Brattmyrliden Vind – proprietaria di un parco eolico in costruzione in Svezia – e Ball Corporation, multinazionale leader nella fornitura di imballaggi in alluminio.

Il contratto, della durata di 10 anni, riguarderà circa il 70% dell’elettricità prodotta dal parco eolico. Il ppa- riporta una nota della società italiana – coprirà il 39% del fabbisogno energetico degli impianti produttivi di imballaggi per bevande di Ball in Europa, Russia esclusa, a partire dal 2021.

Il parco eolico di Brattmyrliden, la cui entrata in esercizio è prevista per l’ultimo trimestre del 2020, si trova nel comune di Ornskoldsvik, in Svezia. Si stima che, una volta in esercizio, l’impianto produrrà fino a 263,5 GWh di elettricità all’anno.

Nel 2019, Ball è stata inclusa tra le prime 10 aziende, negli Stati Uniti, per acquisto di energia rinnovabile; recentemente si è impegnata ad utilizzare il 100% di energia pulita nei suoi stabilimenti europei di imballaggio per bevande.