Enertronica Santerno, inverter per il più grande impianto FV in Colombia

Enertronica Santerno – società italiana attiva nella produzione di convertitori elettronici di potenza e di soluzioni per il solare – ha annunciato di avere siglato un accordo definitivo per la fornitura di 190 MW di inverter che saranno utilizzati per la realizzazione del più grande impianto fotovoltaico in Colombia.

Il controvalore complessivo della fornitura, sottoscritta con il principale operatore mondiale del settore, è pari a circa 9 milioni di dollari. Le attività di fornitura, precisa ancora la nota, saranno principalmente concentrate nel corso del 2021 e, pertanto, gli effetti economici della commessa sull’esercizio 2020 non saranno particolarmente rilevanti.

Grazie alla sottoscrizione di questo contratto di fornitura – riporta una nota – la Enertronica Santerno si conferma leader del mercato latino-americano in relazione alla fornitura di inverter fotovoltaici. Il totale installato nella regione supera, con questo contratto, gli 1,4 GW a cui si aggiungono contratti pluriennali di service per una dimensione analoga. Il mercato colombiano presenta degli importanti trend di crescita nel settore delle energie rinnovabili e con questo contratto la Enertronica Santerno si candida ad essere uno dei principali operatori del paese.

Previous articleCertificazioni, nasce il nuovo laboratorio di prove del Gruppo TÜV Italia
Next articleIntelligent Distribution, la soluzione di ABB per la gestione energetica delle imprese