Energia rinnovabile, verso il raddoppio in cinque anni

La capacità globale di energia rinnovabile è destinata a raddoppiare nei prossimi cinque anni, spinta dalle preoccupazioni per la sicurezza energetica. E’ quanto emerge da alcune dichiarazioni dell’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE).

In un rapporto annuale sulle prospettive delle rinnovabili, l’AIE ha dichiarato che la capacità mondiale dovrebbe crescere di 2.400 gigawatt (GW) – pari all’intera capacità energetica della Cina di oggi – per arrivare a 5.640 GW entro il 2027. L’aumento è superiore del 30% rispetto alla crescita prevista un anno fa.

L’elettricità da eolico e solare fotovoltaico sarà più che raddoppiata nei prossimi cinque anni, fornendo quasi il 20% della produzione globale di energia nel 2027. Queste tecnologie variabili rappresentano l’80% dell’aumento globale della produzione rinnovabile nel periodo di previsione, il che richiederà ulteriori fonti di energia flessibilità del sistema. Nel frattempo, la crescita delle energie rinnovabili dispacciabili, tra cui energia idroelettrica, bioenergia, geotermica e solare a concentrazione, rimane limitata nonostante il loro ruolo fondamentale nell’integrazione dell’eolico e del solare fotovoltaico nei sistemi elettrici globali.

Previous articleSolarelit: nuova copertura e rivestimento fotovoltaico per il gruppo Bianco BTM
Next articleGreen Arrow acquisisce dal gruppo Lazzari & Lucchini il 70% di un portafoglio di parchi eolici