Enel X rinnova l’illuminazione della centrale idroelettrica di Crego

La centrale idroelettrica di Crego (frazione in provincia del Verbano Cusio Ossola in Piemonte) si rinnova attraverso una nuova illuminazione. Parliamo di uno degli impianti italiani più rilevanti dal punto di vista storico e architettonico

Il nuovo impianto, realizzato da Enel X, è stato inaugurato il 22 marzo alla presenza del management di Enel X. “Con questo progetto abbiamo contribuito a esaltare e valorizzare la bellezza e tutti i particolari architettonici della centrale di Crego.” – ha commentato Carlos Dodero, Responsabile Architectural Lighting e-City di Enel X – “La flessibilità del nuovo impianto di illuminazione permetterà di ricreare scenari di luce di grande impatto visivo ed emozionale per un patrimonio storico e architettonico d’eccezione. Inoltre, garantirà un forte risparmio non solo in termini energetici ma anche di manutenzione“.

Il nuovo impianto di illuminazione è solo un primo passo a cui seguirà, entro l’estate, il completamento dei lavori d’installazione di panchine di ricarica e-bike in altre località del Verbano Cusio Ossola: di fronte alla Centrale di Verampio, nel Comune Crodo, presso la Centrale di Goglio e la presa Devero nel Comune di Baceno, e nelle vicinanze della Diga del Toggia nel Comune di Formazza.

La realizzazione di una nuova cartellonistica informativa con la descrizione storica degli impianti, contribuirà infine all’integrazione di questa strategica centrale Enel Green Power con il territorio che la ospita.

Previous articleDati TERNA, domanda energia elettrica in aumento del 2,8% a febbraio
Next articleRinnovabili, pubblicato il rapporto statistico GSE