Elon Musk: “A settembre la batteria di Tesla dalla super autonomia”

Tesla si appresta a presentare una nuova batteria che sarà in grado, secondo Elon Musk, di garantire una super autonomia da “un milione di miglia“.

L’annuncio è arrivato direttamente da Musk su Twitter. Il co-fondatore e CEO della società americana ha rivelato che nel fitto calendario dell’azienda californiana c’è una data cerchiare: quella del 15 settembre del 2020. Quel giorno, infatti, Musk presenterà agli investitori una nuova batteria con un’autonomia da un milione di miglia (potenzialmente l’accumulatore per auto elettriche più longevo mai prodotto). Gli esperti e gli addetti ai lavori, naturalmente, parlano di una vera e propria rivoluzione per tutto il mondo dell’automotive e in particolare per quello delle automobili elettriche.

Entro la fine dell’anno, inoltre, dovrebbe arrivare la prima auto a guida autonoma completa: una Tesla molto in vicina alla tecnologia di livello 5 che non prevede alcun tipo di assistenza da parte del pilota, con l’auto che sarebbe in grado di andare da sola senza volante e senza i comandi dell’uomo

Il 2020, in generale, è stato fino a oggi un grande anno per Tesla, al netto dei problemi che l’azienda ha dovuto affrontare a causa del Coronavirus, come tutte le case automobilistiche mondiali del resto.  Dopo aver sospeso parte della sua produzione all’inizio della pandemia di Covid-19, Tesla ha ripreso a lavorare, facendo segnare numeri da record. All’inizio del mese di luglio il titolo in borsa della Casa di Palo Alto è volato alle stelle, rendendo Tesla l’azienda automobilistica che vale di più al mondo.

.

Previous articleEolico offshore, l’Argentina tra i paesi col più alto potenziale al mondo
Next article“World EV Day”: ABB e Green.TV lanciano la campagna “io guido elettrico”