Efficienza fino a quasi il 22% per i nuovi moduli fotovoltaici FuturaSun

FuturaSun – multinazionale  specializzata nella produzione di pannelli fotovoltaici ad alta efficienza – ha presentato la nuova linea di moduli FV Silk Premium, evoluzione tecnologica del modulo Silk Pro. Il team italiano di FuturaSun – riporta un comunicato – ne ha progettato l’upgrade ottenendo risultati significativi in termini di efficienza (fino a 21,29%) e potenza.

I moduli della linea Silk Premium sono disponibili in due configurazioni: 120 celle 1/3 cut, con potenza da 390 a 410 Wp, ideale per installazioni residenziali e commerciali; 150 celle 1/3 cut, con potenza da 490 a 510 Wp, per installazioni commerciali e utility scale. Le 120 celle sono laminate ed incorniciate su una dimensione di 1.754×1.098x 30 millimetri, per un peso di 21 kg.

Oltre al modulo con 120 celle, Silk Premium offre anche la configurazione con 150 celle. Il pannello è leggermente più grande (2.185×1.098x 35 millimetri e peso di 26,3 kg), raggiunge una potenza di 510 watt ed ha una efficienza di 21,26%.

La nuova serie – conclude il comunicato – ha inoltre già ottenuto la classe 1 per la reazione al fuoco, le certificazioni IEC 61215, IEC61730 e Factory Inspection per affidabilità e qualità dall’ente Dekra.

Previous articleSuperbonus, Ance: “Norme sono ipoteca sui cantieri”
Next articleA2a, 18 miliardi di investimenti nel nuovo piano industriale al 2030