Efficienza energetica: Alperia acquisisce il 71% di Green Power

Alperia, player altoatesino del settore energetico, ha acquisito il 71,8% di Gruppo Green Power, azienda di Mirano (Venezia) attiva nel settore dei servizi per il mercato delle energie rinnovabili e dei prodotti per l’efficienza energetica. Lo rende noto un comunicato del gruppo acquisito.

Il Gruppo Green Power, forte di un importante radicamento territoriale nel Nord Italia, oltre che nelle Marche e nel Lazio, è attivo da molti anni nella fornitura di soluzioni domestiche per la produzione fotovoltaica e l’accumulo di energia, oltre che di sistemi a pompe di calore e caldaie a recupero energetico. Ha al suo attivo oltre 18.500 clienti ed una rete di 60 agenti monomandatari oltre ad una struttura di installatori che gli permette di gestire oltre 150 cantieri al mese.

«Con questa acquisizione rafforziamo e consolidiamo la presenza di Alperia nel Nord Est in un settore che riteniamo strategico per la nostra crescita futura nel settore dei servizi energetici smart. L’operazione conferma il percorso per linee esterne previsto dall’attuale piano industriale di Alperia SpA e permetterà di raggiungere importanti risultati con il cross selling di altri prodotti del Gruppo Alperia», commenta nella nota il direttore generale di Alperia Johann Wohlfarter.

L’accordo, sottoposto a condizioni sospensive, è stato firmato sulla base di una valorizzazione di Gruppo Green Power S.p.A pari a 12,5 milioni di euro (Enterprise Value relativo al 100%). Al 31 dicembre 2018 Gruppo Green Power S.p.A, quotata alla borsa di Milano, ha registrato ricavi pari a 16,8 milioni di Euro e un EBITDA a circa 2 milioni di Euro. Il perfezionamento della cessione è previsto per settembre 2019.