EDPR inaugura un nuovo parco eolico in Basilicata

EDP ​​Renewables ha inaugurato il parco eolico di Craco e Stigliano in Basilicata, in Italia. Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato l’amministratore delegato di EDPR, Miguel Stilwell d’Andrade, nonché il COO di EDPR per l’Europa e Latam Duarte Bello, e l’amministratore delegato di EDPR Italia, Roberto Pasqua.

L’investimento in Italia riflette l’impegno di EDPR per la transizione energetica e l’indipendenza energetica dell’Italia e dell’Europa.

Il parco eolico, situato al centro della Basilicata, ha una capacità complessiva di 35 MW e produce 79 GWh all’anno. Con l’aggiunta dei parchi eolici di Craco e Stigliano, EDPR ha raggiunto una capacità installata totale di 463 MW in Italia.

L’impianto in Italia, da Craco e Stigliano, gestisce 10 turbine, ciascuna con una capacità di 3,5 MW, per una capacità totale di 35 MW. Il parco eolico sarà in grado di produrre 79 GWh/anno, risparmiando 37.250 tonnellate di emissioni di CO2 all’anno e fornirà energia a 26.280 abitazioni.

A fine agosto EDPR ha realizzato, oltre al parco eolico, anche l’infrastruttura di connessione alla rete del parco eolico. Con questa nuova installazione, la capacità totale di EDPR in Italia ha raggiunto i 463 MW.

 

Previous articlePrysmian, commessa da 800 milioni per il cablaggio di due parchi eolici in Germania
Next articleSunCity Academy sbarca a Zeromission Mediterranean 2022