Cina, annunciata costruzione del più grande parco eolico al mondo

La Cina intende battere il proprio record di parco eolico offshore più grande del mondo costruendone uno nuovo entro il 2025 che potrebbe alimentare più di 13 milioni di abitazioni.

Il 14° piano quinquennale della contea di Chaozhou, nella provincia cinese del Guangdong, è stato pubblicato la scorsa settimana e delinea gli ambiziosi piani della città per un progetto da 43,3 gigawatt (GW) nello stretto di Taiwan.

I lavori del progetto inizieranno “prima del 2025”. Una volta terminato, supererà il più grande parco eolico del mondo, secondo i funzionari della provincia di Guangdong.

Attualmente il più grande impianto al mondo di Jiuquan Wind Power in Cina, un’enorme struttura con una capacità di 20 gigawatt, detiene attualmente il primato di parco eolico più grande del mondo. All’inizio di quest’anno, una città della vicina provincia del Fujian ha proposto un progetto da 1.000 miliardi di yuan (138 miliardi di dollari) che comprende 50 gigawatt di eolico offshore.

Con oltre il 25% della capacità eolica mondiale, la Cina si afferma come leader mondiale in questo tipo di energia rinnovabile. Il nuovo parco, lungo 10 chilometri e dotato di migliaia di potenti turbine eoliche, opererà tra i 75 e i 185 chilometri al largo della costa.

Grazie alle caratteristiche topografiche e alla posizione ventosa della regione, le turbine saranno in grado di funzionare tra il 43% e il 49% del tempo, vale a dire tra le 3.800 e le 4.300 ore all’anno.

 

Previous articleToyota, nuovo sistema di accumulo con batterie di auto ibride, elettriche e Fuel Cell
Next articleSungrow, nuovo inverter trifase da 125 kW