Chiron, perfezionato l’acquisto di un impianto fotovoltaico da 2,5 MWp in Nord Italia

Il gruppo Chiron, piattaforma indipendente di sviluppo, investimento e gestione nel settore delle energie rinnovabili in Italia, rende noto di aver acquisito il 100% delle quote di una società veicolo che detiene un impianto fotovoltaico da circa 2,5 MWp.

La società acquisita, che entra da oggi a far parte del Gruppo Chiron, possiede un impianto fotovoltaico utility scale localizzato in nord Italia con potenza nominale di circa 2,5MWp e moduli fotovoltaici collocati a terra. L’impianto, connesso alla rete elettrica nazionale dal 2011, eviterà l’immissione in atmosfera di circa 1.900 tonnellate di C02 all’anno e fornirà energia 100% rinnovabile a circa 16.000 famiglie italiane.

Sull’impianto nel corso del 2023 verrà eseguito un piano di revamping e repowering che porterà la potenza dell’impianto a circa 3,8MWp, aumentando conseguentemente e proporzionalmente i benefici ambientali e sociali connessi.

Si tratta di una nuova ed importante acquisizione nel mercato brownfield che conferma la capacità di Chiron di saper crescere anche per linee esterne su operazioni value-added.” – ha commentato Paolo Pesaresi, CEO e Founder di Chiron Energy – “Siamo felici di aver finalizzato questa nuova operazione che contribuirà, grazie anche alla maggiore potenza da repowering nel 2023, ad aumentare l’indipendenza e la sicurezza energetica del nostro Paese, riducendo allo stesso tempo l’emissione di gas climalteranti.

Previous articleTerna, accordo con Meridiam e Boundless Energy per sviluppo attività negli Usa
Next articleSvizzera, impianti FV obbligatori sugli edifici con superficie di almeno 300 mq