SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeColonnine di ricaricaBTicino, nuove wallbox e stazioni di ricarica per veicoli elettrici
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

BTicino, nuove wallbox e stazioni di ricarica per veicoli elettrici

BTicino ha presentato le nuove stazioni di ricarica delle auto elettriche Green’Up, dotate di wallbox e colonnine (Green’Up Premium).

Le stazioni, – riporta un comunicato – oltre ad essere sicure e resistenti, integrano funzioni innovative come la possibilità di controllare e gestire a distanza la ricarica elettrica del proprio veicolo attraverso lo smartphone, il tablet o il computer, utilizzando l’applicazione dedicata EV CHARGE. Sono adatte a tutti gli ambienti, da quelli residenziali, alle aziende e ai luoghi pubblici del terziario.

Con il nuovo sistema di ricarica dei veicoli elettrici Green’Up, abbiamo voluto unire la sicurezza, la resistenza e la semplicità di utilizzo all’elemento smart, nostro tratto distintivo” – ha dichiarato Paolo Gaboli Direttore Marketing Bticino – “Controllare il consumo di energia e gestire la ricarica dell’auto elettrica, anche da remoto, direttamente da smartphone, tablet o pc, è il vero valore aggiunto che offriamo. Al centro della svolta ecologica legata al trasporto privato a zero emissioni ci sono i dispositivi con i quali ricaricare le batterie delle vetture elettriche in casa e in azienda e BTicino vuole offrire il proprio contributo rendendone l’utilizzo il più comodo e facile possibile”.

Usando l’app EV CHARGE per smartphone, tablet o pc, è possibile inoltre programmare l’orario di rifornimento della vettura, impostandolo, per esempio, nei momenti in cui le tariffe sono più economiche. Si può anche abbassare la potenza del dispositivo e verificare costantemente lo stato dell’impianto elettrico. Queste nuove stazioni per la ricarica – specifica il comunicato – sono dotate di “un innovativo rilevatore di guasti” e “integrano la protezione in corrente continua”.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati