E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeSemiconduttoriBosch avvia la produzione in serie di chip in carburo di silicio
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Bosch avvia la produzione in serie di chip in carburo di silicio

Dopo una fase di sviluppo durata diversi anni, Bosch ha annunciato di aver avviato la produzione su larga scala di semiconduttori di potenza in carburo di silicio (SiC). Si tratta – riporta un comunicato – di un materiale innovativo che ha l’obiettivo di realizzare semiconduttori destinati a fornire le case automobilistiche e tutto il mondo.

Secondo quanto dichiarato dal gruppo tedesco, in futuro i chip saranno impiegati sempre di più nei nuovi veicoli. Due anni fa l’azienda aveva reso nota l’intenzione di accelerare lo sviluppo dei chip in SiC e di avviarne la produzione. A tale scopo, Bosch ha sviluppato un proprio processo di produzione altamente complesso con cui vengono prodotti i semiconduttori speciali dall’inizio del 2021.

Per i semiconduttori in carburo di silicio si profila un futuro brillante. Puntiamo a diventare leader mondiali nella produzione di questi componenti indispensabili per la mobilità elettrica“, ha dichiarato Harald Kröger, membro del Board di Bosch.

Il produttore vuole aumentare la capacità produttiva di semiconduttori di potenza in SiC nei prossimi anni, perciò sta incrementando ulteriormente la superficie della clean room nello stabilimento di Reutlingen (Germania).

Fonte: batteryindustry.tech

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati