Bill Gates finanzia startup per l’estrazione sostenibile di litio

Il personaggio in questione ha segnato il corso dell’innovazione tecnologica, e la fonte è tra le più prestigiose per ciò che concerne economia e dintorni. Il sito di Bloomberg ha riportato l’annuncio da parte di una startup operativa nell’estrazione del litio (Lilac Solutions) di un round da 20 milioni di dollari erogato da Breakthrough Energy Ventures, vale a dire il fondo da un miliardo guidato da Bill Gates. Realtà nata con lo scopo di supportare aziende che operano per ridurre significativamente le emissioni gas.

Il fondo capitanato da Bill Gates include anche Jeff Bezos, founder di Amazon, Jack Ma, co-founder di Alibaba, e Michael Bloomberg. Il nuovo round di investimento permetterà alla Lilac Solutions di creare una linea di produzione in California. La Lake Resources sarà la prima azienda di estrazione che utilizzerà la tecnologia di Lilac, e avvierà inizierà il progetto pilota in Argentina quest’anno.

Lilac Solutions, basata a Oakland, ha sviluppato una tecnologia brevettata di scambio di ioni che facilita l’estrazione di litio con un impatto ambientale estremamente basso. La tecnologia di Lilac – ricorda l’articolo di Bloomberg  – è stata sviluppata dal ceo Dave Snydacker insieme a un team di ingegneri, ed è stata già provata in scala. Invece di aspettare che sia il sole a far evaporare l’acqua, Lilac usa perle di scambio ionico che sono in grado selettivamente di separare il litio dagli altri sali e minerali non necessari: queste perle riescono a selezionare il 90% del litio presente nell’acqua. Una volta che sono sature, le perle sono trattate con un acido per estrarre l’elemento chimico, poi possono essere riutilizzate.

Obiettivo della startup – specifica l’articolo – è aumentare l’offerta di litio per rispondere alla domanda crescente proveniente dall’industria dei veicoli a guida autonoma e da tutti quei settori che hanno bisogno di batterie e di energia rinnovabile. 

 

Previous articleLe membrane che riciclano l’acqua piovana senza danneggiarne il pH
Next articlePlc Power cede a EDP Renewables Italia progetto eolico da 28.8 MW