BayWa, esercizio 2019 con ricavi e utili in aumento

Nell’anno finanziario 2019, i ricavi di BayWa AG  sono aumentati a 17,1 miliardi € (16,6 € nel 2018). La società di servizi tedesca opera in svariati settori, quali l’agricolo, l’energetico e l’edile. BayWa – che ha superato per la prima volta la soglia dei € 17 miliardi – ha anche generato un significativo miglioramento degli utili, con un EBIT in aumento a  188,4 milioni € (172,4 € nel 2018).

“Lo sviluppo positivo nel settore energetico ha dato il maggior contributo all’incremento  complessivo di BayWa nell’ultimo anno. Anche Global Produce – la nostra attività nel settore della frutta – ha avuto successo e le attrezzature agricole si sono sviluppate in modo significativamente migliore del previsto anche dopo l’anno record registrato nel 2018.“, ha affermato Klaus Josef Lutz, Amministratore delegato di BayWa AG .

Questo malgrado le controversie sul commercio internazionale abbiano influito sugli utili, così come le condizioni di siccità in molte regioni della Germania durante l’estate. “In particolare, il rinnovato aumento degli utili nel settore delle energie rinnovabili e dell’energia convenzionale ha più che compensato gli effetti derivanti dalle difficili condizioni di mercato in agricoltura“, ha spiegato Lutz.

Il manager ha inoltre sottolineato che gli oneri relativi alle procedure antitrust, che si sono concluse alla fine dell’anno, e i costi associati sono stati inclusi nel risultato annuale senza compromettere gli sforzi per raggiungere gli obiettivi per il 2019.

Al momento – ha concluso Lutz – non è possibile effettuare una valutazione seria dei risultati per il 2020 a causa degli incalcolabili effetti della crisi generata dal Covid-19. “Grazie al nostro modello di business diversificato, tuttavia, riteniamo di essere ben posizionati nonostante la situazione difficile; siamo assolutamente determinati a proseguire la nostra missione, vale a dire aiutare le persone a soddisfare i loro bisogni di base”.

Previous articleSvezia, pronta la prima smart road elettrica per bus e furgoni
Next articleGSE, al via iniziativa per sostenere la Protezione Civile

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here