Batterie, LG Energy Solution si rafforza in Europa

LG Energy Solution intende aumentare la produzione per poter soddisfare le crescenti necessità di accumulatori da parte dei suoi clienti. Per questo, la società con sede nella Corea del Sud – come riportano i media locali – sta valutando potenziali siti per la costruzione di una nuova fabbrica in Europa.

LG Energy Solution fornisce celle a costruttori del calibro di General Motors, Ford, Volkswagen e Tesla, e oggi intende incrementare la produzione anche per rispondere alla crescente richiesta di celle cilindriche in Europa. Nulla ancora è stato detto su quanto l’azienda intende investire nello stabilimento europeo e su dove questo sorgerà.

La società ha fatto sapere che sfrutterà i suoi siti di produzione asiatici al di fuori della Corea del Sud e della Cina, come la sua joint venture per le batterie con Hyundai in Indonesia, per rispondere meglio alle richieste dei clienti.

Infine, LG Energy Solution intende iniziare a commercializzare nel 2023 le celle LFP prodotte in Cina e aggiungere una nuova linea di produzione di batterie LFP presso il suo stabilimento nel Michigan nel 2024 per soddisfare la domanda in Nord America.

Previous articleFotovoltaico, Iren Green sviluppa due impianti nel Sud Italia
Next articleSono Motors svela Sion, l’auto familiare a energia solare