Batterie agli ioni di litio: i prezzi della grafite si stabilizzano dopo annuncio di Syrah

Dopo aver aumentato i livelli di produzione del progetto Balama Graphite Project (Mozambico) nella prima metà del 2019, la società australiana Syrah Resources – produttrice di grafite – ha recentemente deciso di ridurre significativamente l’operatività nell’ambizioso progetto in Mozambico passando da oltre 15 chilotonnellate al mese a circa 5. Il Balama Graphite Project aveva sofferto di recuperi inferiori alle attese e di un rapporto di concentrazione fortemente gravato dalle ammende. Insieme agli alti costi di produzione, le vendite erano costantemente al di sotto dei prezzi-target.

Nel 2017 Syrah Resources si era propost sul mercato per diventare il più grande produttore mondiale di grafite naturale alimentando il mercato cinese delle batterie. Aumentando rapidamente la produzione a 104kt per l’intero anno 2018.

È probabile che anche una minore richiesta di batterie abbia avuto un effetto negativo sullo sviluppo del progetto Balama e sui livelli di produzione cinesi interni. Mentre la domanda complessiva di grafite in Cina continua a crescere per l’uso nelle batterie agli ioni di litio dei veicoli elettrici, i tassi di crescita cinesi hanno registrato risultati inferiori alle aspettative per il 2019, con tagli a livello nazionale agli incentivi per veicoli elettrici.

Il governo cinese ha revisionato gli incentivi per i nuovi veicoli energetici (New energy vehicles-NEVs), compresi i veicoli elettrici, nel marzo di quest’anno, riducendo i sussidi nazionali di oltre il 50% ed eliminando i sussidi locali dopo un periodo di transizione di tre mesi che termina il 25 giugno. Nuovi incentivi hanno lo scopo di incoraggiare i veicoli con autonomia più lunga e tecnologie di batteria più efficienti. Per essere ammessi, i NEVs devono ora avere un raggio di guida di almeno 250 km, rispetto ai 150 km in 20‌18. I sussidi per veicoli elettrici con una gamma di guida di 400 km e oltre sono stati dimezzati da 50k RMB ($ 7,4k) a 25k RMB (3,7k $ USA) mentre i sussidi per veicoli elettrici con un intervallo di guida tra 250km a 400km sono stati ridotti a 18k RMB $ 2.7k).

I prezzi della grafite si sono stabilizzati in seguito all’ultimo annuncio di Syrah Resources. Si prevede che i prezzi rimarranno stabili a breve termine con chiusure temporanee che alimentano l’eccesso di capacità cinese. Questa situazione potrebbe cambiare, tuttavia, una volta che la crescita dei veicoli elettrici inizierà a riprendersi in Cina.