zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeColonnine di ricaricaAuto elettriche, in Italia le colonnine crescono del 44,1%
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Auto elettriche, in Italia le colonnine crescono del 44,1%

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’associazione Motus-E, in Italia i punti di ricarica attualmente ammontano a 47.228. La Lombardia si conferma la prima della classe, ma la regione che cresce di più è la Campania con 2.212 punti installati dall’inizio dell’anno. Una tendenza, quest’ultima, che fa quindi ben sperare per il prossimo futuro con un sud che finalmente sembra aver intrapreso la strada giusta. Attualmente nel sud e nelle isole si concentra il 23% del totale dei punti di ricarica presenti della penisola, a fronte del 21% del centro e del 56% del nord Italia. A livello regionale primeggia la Lombardia, che sfonda quota 8.000 punti di ricarica sparsi sul territorio (8.094), davanti a Piemonte (4.713), Veneto (4.564), Lazio (4.558) ed Emilia-Romagna (4.050).

Questi dati emergono dal monitoraggio trimestrale di Motus-E, che attesta che i 47.228 punti di ricarica rappresentano un incremento del 44,1% rispetto ai 32.776 registrati nello stesso mese del 2022. Nel trimestre luglio-settembre 2023 sono stati messi a terra 2.018 nuovi punti di ricarica, che portano l’installato totale dei nove mesi a quota 10.456, livello più alto mai osservato nel periodo.

Il segretario generale di Motus-E, Francesco Naso, ha dichiarato: “La grande espansione della rete testimonia l’impegno degli operatori per dotare il Paese di un’infrastruttura realmente strategica e al servizio dei cittadini. Attendiamo a breve il lancio dei nuovi bandi Pnrr per l’installazione delle colonnine di ricarica ad alta potenza in città e in ambito extraurbano. Se utilizzate pienamente, queste risorse daranno all’Italia una rete di ricarica davvero all’avanguardia, pronta a supportare la crescita dei veicoli full electric prevista dal Governo nell’ultimo aggiornamento del Piano energia e clima”.

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati