Audi si impegna a realizzare parchi eolici e solari in tutta Europa

Energia eolica e solare nel futuro di Audi che entro il 2025, grazie alla collaborazione con alcuni provider di energia, supporterà la realizzazione di parchi alimentati da fonti rinnovabili in diverse nazioni europee per un totale di 5 TWh di energia verde. Per diventare un fornitore di mobilità a emissioni zero, la casa tedesca ha recentemente annunciato la collaborazione con diversi fornitori di energia per supportare l’espansione delle rinnovabili.

I progetti in essere saranno molteplici, uno dei primi è già a buon punto in Germania ed entrerà in funzione nel 2022, nello stato tedesco Meclemburgo-Pomerania Anteriore. Questo parco solare avrà una capacità totale di 170 milioni di kWh e conterà quasi 420 mila pannelli solari, diventando una delle più grandi centrali a energia solare indipendenti in Germania.

Stiamo lavorando per rendere possibile la mobilità a zero emissioni. Il prossimo passo è l’espansione delle fonti energetiche rinnovabili, soprattutto in quelle aree dove la domanda di ricarica è particolarmente elevata” ha dichiarato in una nota Oliver Hoffmann, Membro del Consiglio di Amministrazione Audi con responsabilità per lo Sviluppo Tecnico.

Considerando l’intero ciclo di vita di un’auto, Audi intende ridurre la carbon footprint della propria gamma del 30% entro il 2025. Grazie alla collaborazione con le aziende di energia europee, Audi punta a decarbonizzare la fase di utilizzo.

Previous articleProgetto UE per tutelare i mari al centro di un workshop nel Grossetano
Next articleBatterie elettriche, al via dal 3 settembre gli incentivi alle imprese