Alerion CP valuta acquisto di tre impianti eolici in Italia

Alerion Clean Powersocietà attiva nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili – sta valutando l’acquisizione di tre impianti eolici operativi in Italia, parzialmente detenuti dal Gruppo Fri-el Green Power, con una potenza installata lorda di circa 120 MW e con una produzione registrata nel 2019 pari a circa 235 GWh.

In considerazione del fatto che il Gruppo Fri-El risulta essere socio di controllo di Alerion, di cui detiene una partecipazione rappresentativa del 85,5% del suo capitale sociale, l’operazione si qualifica come “operazione con parte correlata”.

La società ha pertanto avviato tutte le attività richieste dalla normativa e regolamentazione in materia per poter arrivare al perfezionamento della stessa entro il primo trimestre 2020.

Ricordiamo che nello scorso dicembre Alerion Clean Power era stata già protagonista di una notizia di un certo spessore: il suo green bond è stato distribuito tramite la piattaforma del mercato MOT di Borsa Italiana. Si tratta del primo bond “verde” corporate distribuito tramite la piattaforma.

 

 

Previous articleForum Davos, l’auspicio del Direttore scientifico di Kyoto Club
Next articleA Hera la gestione della centrale geotermica di Casaglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here