Acciona, contratto di fornitura energetica con colosso cileno dell’agroalimentare

La cilena Garces Fruit – azienda agroalimentare – ha comunicato la sigla di un contratto di fornitura energetica a lungo termine con Acciona, società spagnola che si occupa di eolico, fotovoltaico e relative infrastrutture.

Grazie all’accordo, tutta l’elettricità utilizzata da Garces Fruit nelle sue operazioni in Cile sarà generata da fonti rinnovabili: le strutture per la lavorazione della frutta di Garces Fruit nelle regioni cilene di Maule e di O’Higgins riceveranno elettricità dagli impianti eolici e solari di Acciona nel paese.

Attualmente Acciona gestisce tre parchi eolici e tre parchi solari in Cile, per una capacità installata combinata di 684 megawatt. Sta inoltre costruendo un parco solare da 238 megawatt nella regione di Atacama che, secondo le previsioni, entrerà in funzione verso la metà del 2021.

 

 

 

Previous articleARERA, prima ricognizione sui sistemi di ricarica delle auto elettriche
Next articleBisol Group ottiene la nuova certificazione ISO richiesta dal GSE per il revamping