E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeManagementWolfram Harnack nominato Managing Director di ROHM Semiconductor
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Wolfram Harnack nominato Managing Director di ROHM Semiconductor

Dal primo ottobre, Wolfram Harnack ha assunto la carica di nuovo Managing Director della ROHM Semiconductor Europe GmbH, a riporto diretto del Presidente della società, Toshimitsu Suzuki. Una posizione – riporta una nota della società specializzata in soluzioni comprendente microcontrollori a bassissima potenza – che non esisteva fino a poco tempo fa e che riveste un’importanza strategica per la crescita di ROHM in Europa.

Wolfram Harnack ha già ricoperto il ruolo di Presidente della Divisione Europea Semiconduttori di Mitsubishi Electric Europe e questa nomina rappresenta per lui un vero e proprio ritorno in ROHM. Era entrato nell’organico dell’azienda a gennaio 2008 in veste di Sales Director dopo 12 anni in Toshiba Electronics Europe. Nel 2015 Wolfram Harnack aveva lasciato ROHM per Mitsubishi, ma oggi ha scelto di raccogliere una nuova sfida e tornare portando con sé il bagaglio di straordinari traguardi raggiunti sotto un’altra bandiera, con l’obiettivo di tracciare la rotta per il futuro di ROHM in Europa.

Harnack ha dichiarato: “La mission che condivido con Toshimitsu Suzuki è quella di accelerare ancora di più la nostra crescita nei segmenti Automotive e Automazione Industriale, in particolare in campo Power&Analog che rappresenta il focus dell’azienda. Sono certo di poter contribuire al successo di Rohm Europe grazie all’esperienza maturata, ma anche, e soprattutto, con la passione che mi anima”. Harnack ha poi aggiunto: “L’obiettivo di ROHM è un aumento significativo delle vendite al di fuori del mercato interno giapponese. In quest’ottica, l’Europa sarà una regione importante. Il ruolo di ROHM di leader nel settore dei semiconduttori di potenza racchiude a mio avviso un forte potenziale di crescita per l’azienda nei settori dell’automotive e dell’industria.

La carriera del manager si è svolta perlopiù presso aziende giapponesi, dove ha mostrato entusiasmo e conoscenza di questa cultura. È laureato in ingegneria elettrotecnica.

Siamo felici di aver convinto Wolfram a tornare. Sono cambiate diverse cose rispetto ai tempi del suo mandato precedente, negli anni 2000, ma ritroverà molti visi noti e siamo certi che darà tanti nuovi stimoli. Soprattutto la sua vasta esperienza nel settore dei semiconduttori di potenza sarà per noi un grande arricchimento”, così ha commentato Toshimitsu Suzuki, Presidente di ROHM Semiconductor GmbH.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati