Systems Sunlight e BMG Energy, joint venture per il mercato italiano

Systems Sunlight – tra i principali produttori mondiali di batterie industriali e sistemi di stoccaggio di energia – unisce le forze con BMG Energy per creare un’organizzazione di vendita e assistenza su larga scala che permetterà loro di espandersi ulteriormente nel mercato italiano di riferimento. Questo porterà alla costituzione di una nuova realtà societaria che sarà posseduta per il 78% da Systems Sunlight e per il 22% da BMG Energy.

L’operazione – riporta un comunicato – fa parte della strategia della multinazionale per stabilire una forte presenza nei grandi mercati. In particolare sul mercato italiano, Systems Sunlight sta rapidamente aumentando la propria presenza con un piano di investimenti fino al 2022.

La società ha già una presenza significativa in Italia attraverso la sua unità di assemblaggio, SEBA (SUNLIGHT European Battery Assembly), fondata nel 2018 a Verona. Il modello di business di SEBA era e rimane quello di servire i mercati dell’Europa occidentale con batterie complete e OEM in Europa.

Vediamo l’Italia come un mercato strategicamente significativo e apprezziamo la lunga esperienza di mercato dei nostri partner.” – ha dichiarato Lampros Bisalas, CEO di Systems Sunlight – “La nostra lunga e stretta collaborazione ci ha aiutato a formare una partnership unica. Crediamo che questa mossa aumenterà la nostra presenza nella regione, ci aiuterà ad arricchire la nostra offerta di prodotti e servizi e a soddisfare le esigenze dei nostri clienti nel mercato italiano“.

Unire le forze con Systems Sunlight non farà altro che fornire una leva unica a noi e ai nostri clienti. L’innovativo portafoglio di prodotti, insieme alla missione di SUNLIGHT di diventare un’azienda agnostica dal punto di vista tecnologico, fornisce la fiducia al nostro team dirigenziale che questa non può che essere una partnership proficua“, hanno dichiarato Wilhelm Menghin e Flavio Scaramuzza, CEO di BMG Energy.

Questa mossa – specifica la nota diffusa – contribuisce alla vertiginosa traiettoria ascensionale di Systems Sunlight che nel 2020 ha visto aumentare la sua capacità del 25%, entrare nel mercato statunitense ed espandere la sua divisione R&S per le tecnologie al litio.

Nella foto: il management delle due società