zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeBatterieSolarEdge, nuovo impianto di produzione di celle per batterie in Corea del...
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

SolarEdge, nuovo impianto di produzione di celle per batterie in Corea del Sud

SolarEdge Technologies, Inc., tra i leader globali nelle tecnologie smart energy, e Kokam Limited Company – controllata di SolarEdge e fornitore di batterie agli ioni di litio e di soluzioni integrate per l’accumulo di energia –  hanno annunciato l’apertura di “Sella 2”, un impianto di produzione di celle per batterie da due gigawattora (GWh). Situato presso la Eumseong Innovation City di Chungbuk, in Corea del Sud, l’impianto “Sella 2″ sta attualmente producendo celle destinate alla certificazione, mentre l’avvio della produzione è previsto per la seconda metà del 2022.

Una volta avviato, “Sella 2″ consentirà a SolarEdge di disporre di una propria produzione di celle agli ioni di litio e dell’infrastruttura necessaria per sviluppare nuove chimiche e tecnologie per le stesse. L’impianto è destinato alla produzione di celle per le batterie residenziali SolarEdge, nonché di celle per altri settori, tra cui soluzioni di accumulo di supporto alla rete e applicazioni UPS. Lo stabilimento potrà aumentare la propria capacità di produzione di celle per batterie in futuro, per supportare le crescenti esigenze di soluzioni di accumulo offerte dall’azienda.

Zvi Lando, amministratore delegato di SolarEdge, ha dichiarato: “L’apertura di Sella 2 è una pietra miliare importante per SolarEdge. Di fatto, ci permette di possedere e gestire direttamente processi chiave nello sviluppo e nella produzione di soluzioni avanzate di accumulo di energia per il nostro core business solare e per altre applicazioni, garantendo al contempo la resilienza della nostra catena di approvvigionamento. Siamo impegnati a far crescere la nostra attività nel mercato dell’accumulo di energia, così come i nostri investimenti nella tecnologia e nella produzione delle celle, rafforzando ulteriormente il nostro portafoglio di prodotti di accumulo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati