SolarEdge lancia la nuova generazione di inverter commerciali fino a 120kW

SolarEdge Technologies,  tra i leader globali nelle tecnologie Smart Energy, ha annunciato il lancio del suo nuovo inverter trifase con tecnologia Synergy da 120kWFornendo più potenza e una maggiore redditività nelle installazioni fotovoltaiche più grandi – riporta un comunicato della società – il nuovo SE120K per le reti da 480V massimizza la produzione di energia con un sovradimensionamento CC fino al 150%. La soluzione include anche la mitigazione PID (Potential Induced Degradation) notturna integrata per evitare il degrado delle prestazioni dei moduli.

Riducendo il tempo di installazione e i costi aggiuntivi, il nuovo inverter introduce un’innovativa funzione di pre-commissioning che consente agli installatori di convalidare completamente e automaticamente i componenti del sistema dai loro smartphone, prima della connessione alla rete. 

“Il nuovo inverter trifase con tecnologia Synergy risponde a due esigenze crescenti nel settore C&I europeo”, afferma Alfred Karlstetter, General Manager di SolarEdge Europa. “Fornisce i vantaggi principali dell’ottimizzazione in CC e del monitoraggio ad alta risoluzione, rispondendo alla domanda degli installatori di una messa in servizio e processi di installazione più rapidi, e offre a proprietari d’impianto ed investitori maggiore potenza e scalabilità per incrementare i profitti.” 

Progettato per aumentare il tempo di attività del sistema, il design modulare è composto da unità Synergy che lavorano in modo indipendente e controllate da una singola interfaccia di gestione. Combinando una grande capacità con la facilità di installazione, il design è abbastanza leggero da poter essere installato da solo due persone. Offrendo sia prestazioni che scalabilità più elevate, la nuova soluzione è anche pronta per l’accumulo e per accogliere le esigenze energetiche in evoluzione

Oltre alle caratteristiche di sicurezza avanzate di SolarEdge, tra cui la protezione integrata contro archi elettrici e lo spegnimento rapido, la soluzione introduce una protezione aggiuntiva con sensori termici integrati sulle morsettiere CC e CA, così come i dispositivi di protezione dalle sovratensioni.

Il nuovo inverter trifase con tecnologia Synergy è disponibile per l’ordine presso distributori locali anche nelle seguenti potenze: 66,6kW, 90kW e 100kW.

 

Previous articleTerna, 90 milioni per elettrodotto che unirà l’Elba alla terraferma
Next articleEnphase Energy acquisisce l’attività di progettazione solare di DIN Engineering Services