SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeAuto elettricaRicerca Cox Automotive, il calo dei costi delle batterie sosterrà l'auto elettrica
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Ricerca Cox Automotive, il calo dei costi delle batterie sosterrà l’auto elettrica

Secondo una recente ricerca di Cox Automotive – la più grande organizzazione di servizi automobilistici al mondo – oggi il prezzo medio di vendita delle nuove auto elettriche è di circa 5.000 dollari in più rispetto alle auto a benzina. La media è di 53.469 dollari (50.000 euro circa) contro i 48.334 dollari delle auto con motore termico (poco più di 45.000 euro). Anche se gli incentivi governativi possono ridurre parte di questa differenza e le auto elettriche richiedono meno spese per il carburante e la manutenzione, molti consumatori percepiscono ancora le auto elettriche come un acquisto più oneroso.

Tuttavia – specifica il report – negli ultimi dieci anni, diversi studi hanno indicato che il prezzo delle batterie delle auto elettriche dovrebbe scendere a 100 dollari per kilowattora per diventare competitivo con le auto a benzina. Recentemente, il prezzo medio ponderato delle batterie per kilowattora è sceso al di sotto di questa soglia per la prima volta in due anni. Nonostante l’inflazione, i prezzi delle batterie continuano a diminuire, e presto il costo di produzione di un’auto elettrica potrebbe essere inferiore o uguale a quello di un veicolo a benzina.

Uno dei principali fattori di questa riduzione dei prezzi – secondo Cox Automotive – è stato il calo dei costi delle materie prime. In particolare, il prezzo del litio si è dimezzato all’inizio del 2023, i prezzi del cobalto hanno raggiunto il loro livello più basso di sempre, e i metalli delle batterie come il nichel sono scesi del 25% quest’anno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati