Presentato nel Regno Unito il più grande parco batterie d’Europa

Il trust Harmony Energy Income, che investe in attività di stoccaggio di energia a batteria in Gran Bretagna, ha presentato a Pillswood – nell’East Yorkshire – il progetto che utilizza la tecnologia Tesla per immagazzinare energia. Si tratta del più grande sistema di accumulo di energia a batteria d’Europa per megawatt all’ora.

Il progetto di Pillswood impiega i sistemi di tecnologia Tesla 2-hour Megapack e ha la capacità di immagazzinare fino a 196 MWh di energia elettrica in un singolo ciclo, vale a dire l’equivalente della capacità di alimentare circa 300.000 case britanniche per due ore.

Il progetto, sviluppato da Harmony Energy Limited e gestito da Tesla, è destinato a dare impulso alla sostituzione delle centrali a carbone e a gas con fonti di energia rinnovabili nel Regno Unito. L’impianto, che è stato consegnato prima del previsto, doveva inizialmente diventare pienamente operativo entro marzo 2023.

La società Harmony, quotata a Londra e con sede nello Yorkshire, ha ottenuto il via libera per la costruzione del più grande parco solare della Nuova Zelanda a Waikato, nell’isola settentrionale superiore, che genererà energia sufficiente ad alimentare 30.000 abitazioni.

Previous articleSolare termico, X3Energy sigla una partnership con Naked Energy
Next articleAspi, intesa con Eni-Cdp per mobilità sostenibile sulla rete autostradale