LONGi Solar, crescono le richieste di forniture di moduli FV bifacciali

LONGi Solar ha annunciato che le vendite dei suoi moduli bifacciali ad alta efficienza hanno raggiunto una richiesta pari a 10 GW. La società cinese – nel comunicato diffuso – prevede che le forniture di questa specifica tecnologia possano raggiungere i 12 GW entro la fine dell’anno.

Siamo stati tra i primi fornitori a proporre la tecnologia bifacciale nel 2017, con il modello Hi-MO2.” – si legge nel comunicato – “Nel 2018, con la tecnologia half-cut e le celle bifacciali, è stato lanciato il modello Hi-MO 3 mentre nel 2019 abbiamo avviato la produzione di massa dei pannelli Hi-MO 4 con wafer da 166 mm. Con l’avvicinarsi dell’era della grid parity, quest’anno è stato lanciato il nuovo modulo bifacciale Hi-MO 5 per le installazioni utility scale a livello globale”.

Il modulo bifacciale Hi-MO 5, disponibile da giugno 2020, raggiunge una potenza di 540 Wp e un’efficienza di conversione del 21,1%.

Previous articleSuperbonus 110%, Patuanelli: “Dobbiamo pensare a una finestra di 3 anni”
Next articleRapporto Enea, ripresa terzo trimestre spinge i consumi di energia (+18%)