zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeAcquisizioneGruppo Hera annuncia acquisizione del 60% di F.lli Franchini
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Gruppo Hera annuncia acquisizione del 60% di F.lli Franchini

Il Gruppo Hera, tramite la controllata Hera Comm, ha perfezionato l’acquisizione del 60% della società F.lli Franchini Srl, con sede a Rimini, con una consolidata esperienza nel mondo della progettazione, installazione e manutenzione di tutti i tipi di impianti tecnologici per aziende, pubblica amministrazione e strutture ricettive, e da 17 anni attiva nel settore della produzione di fonti rinnovabili ad altissimo rendimento per clienti industriali pubblici e privati in tutta Italia. Il restante 40% dell’azienda rimane in capo alla Franchini Group Srl, di proprietà dei fratelli Pierpaolo e Marco Franchini, che mantengono il ruolo di Amministratori Delegati. La partnership con un operatore storico, attivo sia a livello locale che nel panorama nazionale, consentirà al Gruppo Hera di acquisire nuove competenze tecniche in particolare nel mercato fotovoltaico, ampliare il proprio portafoglio di soluzioni per la clientela business e rispondere alla crescente domanda di soluzioni impiantistiche da fonti rinnovabili, rafforzando ulteriormente il proprio presidio nel mercato energy italiano.

I dettagli della partnership

L’azienda F.lli Franchini vanta oltre mezzo secolo di attività nel settore impiantistico: dal 1959 realizza impianti tecnologici e dal 2006 si è impegnata anche nel settore delle energie rinnovabili, sviluppando progetti per clienti business, in campo alberghiero, portuale, ospedaliero, industriale, retail e museale. La società è il partner di riferimento per i propri clienti del settore industriale, sia pubblico che privato, a cui è in grado di offrire soluzioni integrate in tutte le fasi necessarie all’installazione e manutenzione di impianti elettrici, meccanici, fotovoltaici di grandi dimensioni e di efficientamento energetico. Ha installato negli anni oltre 300 impianti.

Questa operazione potenzia la capacità del Gruppo Hera di supportare i propri clienti nel percorso della decarbonizzazione anche attraverso l’installazione di impianti di produzione fotovoltaica, dai tradizionali sistemi di pannelli fotovoltaici fino ai nuovi modelli di generazione distribuita di energia elettrica come le Comunità Energetiche Rinnovabili.
Le infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica, la fornitura e installazione di caldaie e condizionatori ad alta efficienza e sistemi per l’efficienza energetica completano questa offerta. Attività che concorreranno a raggiungere l’obiettivo di riduzione del 37% delle emissioni al 2030, già validato dal prestigioso network internazionale Science Based Target initiative (SBTi).

“Con questa partnership consolidiamo la nostra capacità di supportare i clienti nel percorso verso la transizione energetica e l’elettrificazione dei consumi con strumenti per l’efficientamento energetico e l’auto produzione” – ha dichiarato Cristian Fabbri, Presidente Esecutivo del Gruppo Hera. “Inoltre, in piena continuità con le operazioni già concluse in questi anni per i clienti residenziali, questa partnership ci consente di potenziare i servizi a valore aggiunto dedicati alle aziende, espandere la capacità operativa e impiantistica, con benefici concreti per tutti i nostri clienti business”.

“Siamo molto onorati che una realtà importante come il Gruppo Hera abbia scelto la nostra società per sviluppare il settore delle rinnovabili. Con questo ingresso siamo certi che riusciremo a dare un forte impulso alla nostra attività e consolidare ulteriormente il nostro posizionamento sul mercato, che ci vede già tra i più importanti operatori del settore” – hanno dichiarato Pierpaolo e Marco Franchini, Amministratori Delegati della F.lli Franchini. “Ringraziamo Roberto Berardi e Gabriele Baschetti dello Studio Skema e l’avvocato Paolo Pieri che ci hanno assistito nell’operazione. Un ringraziamento speciale va, inoltre, a tutti i nostri dipendenti e collaboratori che ci hanno permesso di raggiungere questo importante traguardo e che rappresentano la nostra forza e il nostro futuro”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati