Erg inaugura in Scozia parco eolico da 92,4 MW

Erg ha annunciato l’avvio del parco eolico di Creag Riabhach nella contea di Sutherland, nel nord della Scozia. Il parco di cui Erg ha gestito la progettazione e costruzione, si legge in una nota, ha una capacità installata totale di 92,4 MW (basata su 22 turbine Enercon E115 da 4,2 MW ciascuna) ed una produzione complessiva a regime di 271 GWh annui, equivalente al fabbisogno di circa 67.000 famiglie, evitando l’emissione di 125 kt di CO2 ogni anno.

Larga parte dell’energia elettrica prodotta dall’impianto sarà venduta attraverso un Power Purchase Agreement (PPA) della durata di 10 anni siglato con Engie UK Markets Ltd, società appartenente al gruppo Engie, nel corso del primo trimestre 2022.

Paolo Merli, amministratore delegato di Erg, ha commentato: ‘L’energizzazione del parco eolico di Creag Riabhach segna un’ulteriore importante tappa della crescita del Gruppo nel Regno Unito, dove nel corso dell’ultimo anno abbiamo incrementato di circa 250 MW la capacita’ rinnovabile installata, in linea con gli obiettivi del nostro Piano Industriale 2022-2026′.

Previous articleE-Distribuzione (Enel) potenzia la rete elettrica a Empoli
Next articleGianluca Bertolino nominato country manager della divisione Solar di Schneider Electric