zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeEcosistema marinoEcosistema marino, Findus mette in palio 1000 zaini da vele recuperate
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Ecosistema marino, Findus mette in palio 1000 zaini da vele recuperate

Findus, azienda attiva nel settore dei surgelati, lancia la nuova consumer promoInsieme per il futuro degli oceani’ con un premio speciale: uno zaino “sostenibile” in edizione limitata Capitan Findus, prodotto in collaborazione con Artichoke Bags e realizzato in Italia con vele recuperate e tessuti 100% riciclati. In palio ci sono 1000 zaini disponibili in due formati, per adulti e per bambini. Il meccanismo di partecipazione prevede la semplice iscrizione a uno speciale link dedicato all’iniziativa: acquistando un prodotto Capitan Findus, e conservando lo scontrino, basterà collegarsi collegati al sito per scoprire se si è vinto lo zaino “sostenibile”.

Un’iniziativa – riporta un comunicato – che nasce sulla scia del percorso di sostenibilità avviato dall’azienda, a partire dalla salvaguardia dei mari e degli oceani, che ha recentemente visto Findus impegnata, in collaborazione con Coop, nell’adozione di 10 Seabin (cestini ‘mangia rifiuti’), lungo le coste italiane, per raccogliere fino a 5.000 kg di rifiuti (plastiche e microplastiche) all’anno.

Come Findus da sempre ci impegniamo per sostenere l’ambiente e la scelta di produrre questo zainetto nasce proprio da questo desiderio, dalla volontà di fare la nostra parte e sensibilizzare i nostri consumatori.” – ha dichiarato Fabio Massimo Governatori, Senior Brand Manager Natural Fish Seafood Findus – “Grazie alla collaborazione con Artichoke Bags abbiamo scelto di supportare la produzione etica di uno zainetto sostenibile riuscendo a recuperare materiali sintetici difficilmente smaltibili, come dacron, kevlar, mylar, poliestere laminato e il nylon, donando loro nuova vita. Recuperiamo e facciamo vivere di nuovo le vele dismesse”.

Gli zaini in palio con la consumer promo sono prodotti con vele riciclate e recuperate principalmente nella zona di Trieste, realizzate con materiali plastici come kevlar e dacron molto difficili da smaltire in quanto non riciclabili come la comune plastica. Anche la fodera e il nastro dei filamenti utilizzati per lo zaino sono ricavati da plastiche 100% riciclate. Il processo di produzione vede coinvolti diversi artigiani che si occupano del taglio delle vele, della cucitura delle varie parti (etichette, tasche, nastri, fodera, schienale), dell’imballaggio e della spedizione.

“Pensiamo che questo progetto sia un ottimo modo per far capire al mondo quanto Findus tenga davvero alla sostenibilità del proprio business.” – ha affermato Lorenzo Scotto, fondatore e amministratore di Artichoke – “Questa collaborazione aiuta a sensibilizzare i più giovani sul problema dell’abbondanza di rifiuti plastici che stiamo producendo e di cui non siamo ancora in grado di quantificare i danni“.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati