zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeAcquisizioneDirecta Plus acquisisce partecipazione quasi totalitaria in Setcar SA
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Directa Plus acquisisce partecipazione quasi totalitaria in Setcar SA

Directa Plus, specializzata nella produzione e fornitura di prodotti basati su nanopiastrine di grafene per l’uso nei mercati consumer e industrial, annuncia un accordo condizionato di acquisto di azioni di Setcar S.A., società controllata del gruppo nel settore dei servizi ambientali, che ne porterà la partecipazione dal 50,99% al 99,95%. Obiettivo assumere un maggior controllo nella filiera delle bonifiche ambientali ed estrarre maggior valore dalla tecnologia Grafysorber.

A seguito del completamento dell’Acquisizione, GVC Investment Company rimarrà un azionista di minoranza. Il perfezionamento dell’Acquisizione è subordinato, al pagamento di un corrispettivo totale di 1,5 milioni di euro e all’approvazione di alcune delibere da parte degli azionisti di Setcar in occasione dell’assemblea degli azionisti prevista per aprile 2024. Il corrispettivo è strutturato come un pagamento immediato di 0,5 milioni di euro, che è stato pagato con le risorse di cassa esistenti del Gruppo, e un ulteriore pagamento di 1,0 milioni di euro, che è dovuto prima del 30 marzo 2024.

Al fine di preservare la propria posizione di capitale circolante, sfruttando al contempo l’opportunità unica rappresentata dall’Acquisizione, Directa Plus conferma di essere in trattativa con Nant Capital, LLC al fine di concordare linee di finanziamento a breve termine, non diluitive, esclusivamente per finanziare la seconda tranche dell’Acquisizione.

Setcar, con sede in Romania, è specializzata nella fornitura di servizi ambientali, in particolare nel settore Oil & Gas. Da quando Directa Plus ha acquisito la sua partecipazione iniziale del 51% nel novembre 2019, la commercializzazione della tecnologia Grafysorber della società ha subito un’accelerazione con contratti significativi assicurati attraverso Setcar. Il completamento dell’acquisizione consentirà a Directa Plus di massimizzare ulteriormente i rendimenti delle opportunità offerte dalla sua divisione di bonifica ambientale. Per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2023, Setcar ha registrato un fatturato IFRS non sottoposto a revisione contabile di 7,66 milioni di euro, un EBITDA di 0,35 milioni di euro e un patrimonio netto di 2,7 milioni di euro.

“Questa acquisizione rappresenta un’ottima opportunità per Directa Plus di assumere un ulteriore controllo della filiera ambientale e di cogliere il massimo valore dall’offerta commerciale resa possibile dalla nostra tecnologia Grafysorber” – commenta Giulio Cesareo, fondatore e amministratore delegato di Directa Plus – “Setcar si trova a Braila, una località ad alto potenziale in quanto a soli 10 km dal confine con l’Ucraina, sul fiume Danubio. Braila ha un porto fluviale ed è una zona franca. Riteniamo che Braila sarà una porta d’ingresso per l’imminente ricostruzione dell’Ucraina e che questa acquisizione accelererà i nostri progressi per acquisire una quota maggiore del significativo mercato ambientale globale da un’area altamente strategica.”

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati