zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeAmbienteCop28, la bozza d'accordo delude le aspettative. Emirati: ancora molto da fare
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Cop28, la bozza d’accordo delude le aspettative. Emirati: ancora molto da fare

Ha deluso le aspettative di gran parte dei rappresentanti dei Paesi participanti, dell’Onu e delle organizzazioni per la difesa dell’ambiente la bozza d’accordo diffusa a Dubai dalla presidenza della Cop28, la conferenza internazionale sui cambiamenti climatici in corso negli Emirati Arabi Uniti. Lo stesso presidente della Conferenza, Sultan Al Jaber ha mostrato delle perplessità.

“Abbiamo fatto progressi ma abbiamo ancora molto da fare – ha detto – sapete cosa resta da concordare e sapete che voglio che esprimiate la massima ambizione su tutti gli aspetti, anche in materia di combustibili fossili”.

Anche per il il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin: “Si può e si deve fare di più. Stiamo lavorando con i partner europei per migliorare la proposta della presidenza emiratina – ha dichiarato il ministro – serve uno sforzo ulteriore per un testo più ambizioso”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati