E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeCambiamenti climaticiBce e cambiamento climatico, Christine Lagarde: “Ecco come sosterremo la transizione verde...
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Bce e cambiamento climatico, Christine Lagarde: “Ecco come sosterremo la transizione verde dell’economia”

Il cambiamento climatico necessità di misure concrete e con un focus mirato. A sostenerlo è la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde che ha spiegato nel dettaglio quali saranno le future mosse adottate.

Con un piano strategico, la Bce intende difendere i cambiamenti finanziari ed economici imposti dall’aumento delle temperature e dalle politiche associate al fenomeno e a ciò che ne consegue. Vediamo nel dettaglio come è strutturato il piano.
Quando si parla di transizione verde si fa riferimento a tutte le strategie messe in campo per rendere più sostenibile per l’ambiente ogni aspetto che riguarda l’uomo. Anche quello economico-finanziario. La Banca Centrale Europea, in tal senso, ha riaffermato l’impegno verso le azioni climatiche in corso e come adattarsi ai nuovi fenomeni difendendo le finanze dei cittadini.

La Banca Centrale Europea ha deciso di ampliare il proprio lavoro sul cambiamento climatico, identificando tre aree di interesse che guideranno le sue attività nel 2024 e nel 2025:

  • l’impatto e i rischi della transizione verso un’economia verde, in particolare i costi di transizione associati e le esigenze di investimento;
  • il crescente impatto fisico dei cambiamenti climatici e il modo in cui le misure di adattamento a un mondo più caldo influenzano l’economia;
  • i rischi derivanti dalla perdita e dal degrado della natura, come interagiscono con i rischi legati al clima e come potrebbero influenzare il lavoro della Bce attraverso il loro impatto sull’economia e sul sistema finanziario.

“Un clima più caldo e il degrado del capitale naturale stanno imponendo un cambiamento nella nostra economia e nel nostro sistema finanziario. Dobbiamo comprendere e tenere il passo con questo cambiamento per continuare a svolgere il nostro mandato – ha affermato la presidente della Bce Christine Lagarde -. Ampliando e intensificando i nostri sforzi possiamo comprendere meglio le implicazioni di questi cambiamenti e, così facendo, contribuire a sostenere la stabilità e sostenere la transizione verde dell’economia e del sistema finanziario”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati