Amazon, annunciati nuovi progetti di energia solare ed eolica

Il Climate Pledge promosso da Amazon – vale a dire l’impegno a raggiungere zero emissioni di CO2 in tutto il suo business entro il 2040 – vedrà il colosso dell’e-commerce impegnato in nove nuovi progetti di energia solare ed eolica su scala industriale sparsi in tutto il mondo, con focus in particolare sul Regno Unito.

Secondo le ultime indiscrezioni della stampa americana, Amazon conterà in tutto 206 progetti globali di energia rinnovabile, di cui 71 eolici e 135 tetti solari, per 8,5 GW di elettricità di cui 2,5 GW solamente in Europa.

Il Regno Unito, in particolare, diventerà il fulcro del progetto “green”: si prospettano, infatti, investimenti in un parco eolico da 350 MW costruito al largo della costa orientale della Scozia, per quello che diventerà il più grande accordo di Amazon nel paese e pure il più grande accordo aziendale in ambito energie rinnovabili nel Regno Unito.

Si tratta dunque di piani molto significativi che aiuteranno la società di Jeff Bezos a raggiungere gli obiettivi di zero emissioni di carbonio probabilmente molto prima del limite previsto del 2030. Il Ceo ha condiviso con un tweet la sua soddisfazione: “Con questi nove nuovi progetti eolici e solari in tutto il mondo prevediamo di alimentare tutta Amazon con energia rinnovabile entro il 2025, cinque anni prima del nostro obiettivo originale del 2030”.

 

Previous articlePNRR, Girotto: “Impianto discreto, ma si proceda a concreta attuazione”
Next articleMobilità sostenibile, la startup SìRicarica al servizio delle auto elettriche